rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Pinasca

Due gattini abbandonati in un cassonetto: erano stati rubati, tornano a casa grazie all'appello social

Recuperati dai cantonieri

Nella mattinata di ieri, martedì 14 luglio 2020, due cantonieri del Comune di Pinasca hanno trovato in un cassonetto di via Caduti della Libertà due gattini abbandonati all'interno di uno scatolone di cartone. Fortunatamente si sono accorti che i piccoli stavano miagolando prima che potessero fare una brutta fine e li hanno portati in municipio.

L'amministrazione comunale ha pubblicato le foto sul proprio profilo Facebook per capire se qualcuno ne sapesse qualcosa e fortunatamente questo ha permesso alla storia di concludersi nel migliore dei modi. Una famiglia di Villar Perosa, infatti, aveva subito un furto nel corso della notte e le erano stati portati via anche i due gattini, che poi erano stati abbandonati impauriti dai ladri.

I padroni degli animali hanno così preso contatti con il sindaco Roberto Rostagno e già nel pomeriggio i piccoli erano tornati nella loro casa.

Gattini rubati a Villar Perosa e abbandonati a Pinasca - 14 luglio 2020

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due gattini abbandonati in un cassonetto: erano stati rubati, tornano a casa grazie all'appello social

TorinoToday è in caricamento