Gallo viene gettato vivo in un cassonetto dei rifiuti: un residente prova a salvarlo

Vicino a un supermercato

Il gallo gettato nei cassonetti e salvato (foto da Facebook di Cesare Monzardo)

Un povero gallo è stato gettato, vivo, in un cassonetto dei rifiuti vicino al supermercato Penny Market di corso Vercelli a Ivrea.

A ritrovarlo, intorno all'ora di pranzo, è stato un residente nella zona, che gli ha salvato la vita, almeno per ora, portandolo nel suo pollaio, dandogli da mangiare e da bere e somministrandogli un antibiotico.

Un ennesimo esempio di cattiveria umana.

Ercole ora sta bene

Il gallo è stato ribattezzato Ercole e adesso sta bene. Si trova nell'allevamento di galline ornamentali Piccolo Paradiso. Il proprietario è riuscito a salvargli la vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

Torna su
TorinoToday è in caricamento