Gallo viene gettato vivo in un cassonetto dei rifiuti: un residente prova a salvarlo

Vicino a un supermercato

Il gallo gettato nei cassonetti e salvato (foto da Facebook di Cesare Monzardo)

Un povero gallo è stato gettato, vivo, in un cassonetto dei rifiuti vicino al supermercato Penny Market di corso Vercelli a Ivrea.

A ritrovarlo, intorno all'ora di pranzo, è stato un residente nella zona, che gli ha salvato la vita, almeno per ora, portandolo nel suo pollaio, dandogli da mangiare e da bere e somministrandogli un antibiotico.

Un ennesimo esempio di cattiveria umana.

Ercole ora sta bene

Il gallo è stato ribattezzato Ercole e adesso sta bene. Si trova nell'allevamento di galline ornamentali Piccolo Paradiso. Il proprietario è riuscito a salvargli la vita.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento