Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Centro / Via Conte Verde

Cammina velocemente portando due zaini, ma uno l’ha appena rubato a una ragazza: fermato in centro a Torino

Intervenuti due poliziotti liberi dal servizio

Con uno zaino in spalla e un altro (appena rubato) tra le mani, un ragazzo stava camminando a passo spedito quando è stato notato da due poliziotti liberi dal servizio in via Garibaldi all’altezza di via Conte Verde nel pomeriggio di domenica 12 settembre. I due agenti del Commissariato Barriera Milano si sono insospettiti e per questo si sono qualificati chiedendo al ragazzo di fermarsi e mettere a terra lo zaino per effettuare un controllo.

Il giovane, per tutta risposta, ha gettato la refurtiva a terra e si è dato fuga, chiedendo ai poliziotti di non arrestarlo, ma in via San Francesco d’Assisi è stato raggiunto e bloccato anche grazie all’ausilio di una pattuglia della Polizia Locale.

I poliziotti hanno avuto certezza del furto quando hanno sentito il trillo di un telefono provenire dallo zaino gettato a terra. Al telefono era un’amica della vittima del furto, che stava cercando di rintracciare il telefonino rubato per conto della proprietaria. La vittima, giunta nel frattempo sul posto, confermava il furto dello zaino avvenuto pochi minuti prima. 

Quindi il giovane, un 25enne di nazionalità marocchina con precedenti specifici contro il patrimonio e sottoposto all’obbligo di firma presso il Commissariato Centro, è stato arrestato per furto con destrezza.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cammina velocemente portando due zaini, ma uno l’ha appena rubato a una ragazza: fermato in centro a Torino

TorinoToday è in caricamento