Ruba due bottiglie di whisky, poi ferisce il garzone del market alla mano

Il fatto al civico 8 di corso Vercelli. Il delinquente stato inseguito da un addetto del supermercato con un bastone

Il market cinese

Ha rubato due bottiglie di whisky e ferito il commesso del supermercato.

L’episodio lunedì mattina, 19 giugno, verso le ore 11 in un minimarket cinese di corso Vercelli, nel quartiere Aurora. 

Il ladro, un africano noto nella zona, è entrato nel market con uno zaino. Ha infilato, di nascosto, le bottiglie nella sacca ed è uscito di corsa. Le telecamere, però, lo hanno colto sul fatto.

Il delinquente è stato inseguito da un garzone del supermercato con un bastone. Ma l’africano, atteso nella ferrovia abbandonata di corso Emilia da un complice, non ha esitato a ferirlo ad un dito con un grosso coltello. Prima di scappare via a gambe levate, con la refurtiva. Il giovane ha preferito non ricorrere alle cure dei sanitari e non sporgere denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento