menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Ruba tre bottiglie di whisky, ma la borsa “foderata” fa scattare l’antitaccheggio

32enne trovato anche in possesso di droga

Con la droga negli slip e in tasca una tessera sanitaria intestata ad un'altra persona, un 32enne marocchino è andato a rubare in una supermercato in corso Telesio pensando di farla franca e nascondendo il bottino in un borsa foderata di pellicola in alluminio.

Gli allarmi sonori sono scattati una volta superate le casse. L’uomo è stato fermato dopo aver pagato due bibite ed una confezione di uova, ma non aveva fatto passare dal codice a barre due bottiglie di whisky, nascoste nella borsa che portava a tracolla, e un’altra celata all’interno dei pantaloni.  

Gli agenti del Commissariato “San Donato” sono giunti immediatamente sul posto e hanno controllato l’uomo che nascondeva negli slip anche due frammenti di hashish ed è stato trovato in possesso di una tessera sanitaria non sua. Il 32enne, pertanto, oltre ad essere arrestato per tentato furto, è stato anche denunciato per detenzione di stupefacente e ricettazione.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento