Colpo grosso nella villa dell'imprenditore: i ladri portano via gioielli per 80mila euro

Era uscito a cena con la figlia

La villa dove è avvenuto il furto. In passato ci aveva abitato Vidal

Colpo dei ladri nella serata di martedì 5 novembre 2019 in strada Maiole 71 a Testona di Moncalieri, nella villa di Mario Burlò, presidente dell'Unione nazionale imprenditori e titolare del consorzio Oj Solution di Torino. Si tratta dell'edificio in cui ha vissuto a lungo l'ex calciatore cileno della Juventus Arturo Vidal e in cui il professionista abita soltanto da poche settimane.

I malviventi si sono arrampicati sul tetto dell'abitazione e hanno forzato un lucernaio. Hanno portato via denaro e preziosi per un totale accertato di circa 80mila euro.

Il proprietario e la figlia di 15 anni, che erano andati a cena insieme, si sono resi conto dell'accaduto rientrando in tarda serata e hanno chiamato i carabinieri, che indagano su quanto accaduto. Nella villa è presente un sistema di telecamere a circuito chiuso. Le ricerche partiranno quindi dalle analisi dei filmati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno nella notte: bruciano cataste di carta nella ditta, le ceneri volano sui balconi

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento