menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barriera di Milano: cittadino derubato in strada, un arresto

Dopo il furto i ladri sono scappati lungo via Martorelli. Rintracciato ed arrestato un senegalese già gravato da un decreto di espulsione

Uno lo ha trattenuto per un braccio mentre il complice, dopo avergli frugato nelle tasche, gli ha sottratto la somma di 40 euro.

E’ quanto avvenuto a Barriera di Milano, vittima un cittadino derubato da due soggetti di origine straniera. Agli agenti intervenuti, la vittima ha raccontato che i ladri le avevano sbarrato il passo con una scusa e, dopo il furto, si erano allontanati lungo via Martorelli.

Tuttavia uno dei responsabili è stato rintracciato in largo Giulio Cesare. Prima di finire in arresto, il malvivente - di nazionalità senegalese - ha mentito ai poliziotti riguardo all’età, dichiarando di essere minorenne quando invece non lo era affatto. Non solo. Il ladro aveva infatti a carico numerosi precedenti per violazione della legge sugli stupefacenti nonché un decreto di espulsione emesso dal Prefetto di Torino. Per tali motivi è stato arrestato per furto aggravato in concorso e denunciato sia per false attestazioni sull’identità personale, sia per l’inosservanza della normativa sull’immigrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento