Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Volpiano

Non paga il biglietto ed aggredisce l'autista, sfrecciando via a bordo del suo taxi

Invece di pagare il biglietto, si è scagliato contro l'autista gettandolo a terra. Dopoiché si è impossessato dell'auto ed è sfrecciato via a folle velocità, lasciando l'uomo dolorante sull'asfalto

Dopo una normale corsa sul taxi, invece di scendere e pagare il biglietto, ha aggredito l'autista rubandogli l'auto bianca. L'episodio è avvenuto in serata a Volpiano in via Trento.

Al termine della corsa, il finto cliente si è scagliato contro l'autista, malmenandolo con calci e pugni finchè non è caduto a terra. E' stato proprio in quel momento che il malvivente si è impossessato del volante dell'auto, un'Alfa Romeo 156, frecciando via a folle velocità.

L'autista, a quel punto, non ha potuto fare altro che denunciare il tutto ai carabinieri che stanno ancora attualmente indagando sull'accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non paga il biglietto ed aggredisce l'autista, sfrecciando via a bordo del suo taxi

TorinoToday è in caricamento