Il ladro sceglie il posto più sbagliato dove rubare: il comando dei vigili

Rintracciato e denunciato

Il comando di polizia locale di Vinovo, in piazza II Giugno

Ha scelto il posto più sbagliato di tutti per rubare: il comando della polizia locale.

E' quanto accaduto a inizio agosto 2018 a Vinovo. Nella stazione di piazza II Giugno un uomo, che si trovava negli uffici in quanto reclutato come volontario per una manifestazione (era tra coloro incaricati di dare informazioni ai cittadini) di cui era in corso una riunione programmatica, ha preso uno dei tablet di servizio degli agenti e se lo è infilato sotto una pettorina, uscendo poi come se nulla fosse.

Sono stati gli stessi vigili a controllare i filmati delle telecamere interne del comando e a scoprire e inchiodare il ladro, andando a casa sua. La refurtiva era già sparita, ma l'uomo è stato denunciato a piede libero per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

Torna su
TorinoToday è in caricamento