menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per rubare al supermercato si portano dietro le ragazze minorenni, arrestati

I protagonisti sono due uomini di 29 e 30 anni, che hanno agito insieme a due 17enni. Uno dei ladri aveva dimenticato il portafoglio nelle borse con la refurtiva

Per andare a rubare al supermercato si erano portati dietro anche due ragazze minorenni. È finita con arresti e denunce la vicenda di quattro persone che ieri notte hanno svaligiato un centro commerciale in via Pio Foà, all’angolo con corso Bramante.

Uno dei ladri è stato sorpreso da una guardia giurata, recatasi nel supermarket dopo che era scattato l’allarme. Il ragazzo stava scappando da una porta di emergenza per ricongiungersi fuori con gli altri tre complici. 

Vistisi scoperti, i quattro sono fuggiti abbandonando la merce rubata, circa 900 euro in generi alimentari. Tuttavia, all’interno di una delle borse c’èra il portafoglio con i  documenti di identità di uno dei ragazzi.

Il vigilante ha quindi chiamato il 113, fornendo la descrizione dei ragazzi e la direzione nella quale erano fuggiti. I quattro sono stati rintracciati in corso Unità d’Italia, all’angolo con la rotonda Maroncelli.

I due uomini, rispettivamente di 29 e 30 anni, sono stati arrestati per furto, mentre per le due ragazze, entrambe 17enni, è scattata la denuncia per il medesimo reato.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento