menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Colpo nella villa a Moncalieri: arrestato il terzo componente della banda

Tradito da documenti e cellulare

Un albanese di 32 anni è stato arrestato martedì 1 dicembre 2020 dai carabinieri ad Abbiategrasso (Milano) dove è residente e dove è stato raggiunto da un ordine di custodia cautelare spiccato dall'ufficio gip del tribunale di Torino.

Si tratterebbe, secondo gli investigatori, di uno dei due fuggitivi del furto in villa, trasformatosi poi in rapina, avvenuto la notte dello scorso 2 novembre 2020 in strada Moncalvo a Moncalieri. Altri due componenti della banda erano stati arrestati in flagranza di reato.

Nell'auto dei complici erano stati trovati la sua carta d'identità e il telefonino, che aveva lasciato lì per evitare di perderli durante il colpo. L'arrestato dovrebbe essere colui che strattonò la governante della villa, che aveva sorpreso lui e un suo complice (al momento l'unico ricercato della banda) mentre commettevano il furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento