menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Razzie di rame: a Borgaro la Provinciale 501 viene chiusa "per furto"

Ancora furti di "oro rosso": la Provinciale 501 tra Borgaro e Venaria è stata chiusa dopo il furto di alcuni cavi di rame in una galleria, azione che ha compromesso lo smaltimento delle acque

Le razzie di oro rosso non si fermano, e sembra incredibile che non si riesca a venire a capo degli autori di furti piccoli e grandi; a volte sorprendenti, come quello che ha interessato la strada Provinciale 501, dove ignoti ladri hanno asportato decine di metri di cavi con la complicità del buio, che interessa quel tratto di strada ormai da mesi.

Non si tratta di una strada di scarso passaggio né di poca importanza: è stata ribattezzata infatti "della Reggia" in quanto collega con Venaria da Borgaro; ma tant'è: la galleria della strada è stata chiusa al traffico, ieri pomeriggio, come voluto dall'Assessorato alla Viabilità della Provincia. Il motivo, lo smantellamento del sistema di smaltimento delle acque, in seguito al furto dei cavi in rame. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento