Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Pozzostrada / Via Francesco De Sanctis

Furto nel negozio dove mancano due bottiglie da 180euro e 650 euro del fondo cassa: un arrestato

L’uomo è stato individuato nel parcheggi dei taxi. Avrebbe messo a segno 3 colpi ai danni di altrettanti esercizi commerciali

Una caffetteria, un bar e un negozio di parrucchiere presi di mira in poco tempo dai ladri a Torino nel fine settimana. A seguito della segnalazione di un probabile furto in atto ai danni di un negozio di parrucchieri in corso Francia, altezza corso Bernardino Telesio, gli agenti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico iniziano le ricerche del presunto autore e scorgono, dopo qualche minuto, una sagoma nel buio all’interno dei parcheggio dei taxi di Piazza Massaua. L’uomo, un cittadino marocchino di 25 anni, tenta di nascondersi dietro ad alcune auto in sosta dove posa per terra due grosse bottiglie di alcolici, del valore complessivo di circa 180 euro, che risultano rubate in un bar di via De Sanctis insieme con 650 euro contenuti nel fondo cassa. 
 
Inoltre, i poliziotti scoprono che nella notte un terzo negozio, una caffetteria in corso Monte Grappa, ha subito un furto. Qui ignoti avevano rotto la vetrata con un tombino, asportando dall’interno del negozio tre bottiglie di superalcolici, un Ipad e la somma in contanti di 295 euro. A seguito degli accertamenti e dei riscontri effettuati dai poliziotti, relativi anche alle modalità di accesso nei locali, il 25enne è stato tratto in arresto per il furto nell’esercizio commerciale di via de Sanctis e indagato in trascorsa flagranza per gli altri due furti aggravati, in considerazione dei gravi indizi di colpevolezza a suo carico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nel negozio dove mancano due bottiglie da 180euro e 650 euro del fondo cassa: un arrestato
TorinoToday è in caricamento