menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi a depredare un capannone abbandonato, due arresti

Attratti da rumori metallici provenienti dall'interno di uno dei capannoni, gli agenti hanno fatto ingresso nel locale dove hanno colto due persone intente a smontare materiale metallico

Tentano di depredare un capannone del materiale metallico contenuto al suo interno, ma vengono sorpresi dagli agenti della Polizia di Stato. E' successo nella giornata di ieri, in un locale in disuso ubicato in Strada del Portone, nel quartiere Mirafiori.

Gli agenti sono giunti sul posto grazie alla segnalazione di un residente che aveva notato la presenza di alcune persone camminare sui tetti dei capannoni della via. Giunti sul posto, gli operatori di polizia, hanno notato tre persone darsi repentinamente alla fuga.

Attratti da rumori metallici provenienti dall’interno di uno dei capannoni, gli agenti hanno fatto ingresso nel locale dove hanno colto due persone intente a smontare materiale metallico, parte integrante della struttura, al fine di impossessarsene. All’arrivo della Polizia di Stato i due uomini avevano già accatastato numeroso materiale.

I responsabili, due cittadini rumeni di 25 e 26 anni, sono stati arrestati per tentato furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento