Ladri svaligiano il coiffeur di corso Agnelli: "Ora installo le telecamere"

I delinquenti sono passati dal retro strappando la saracinesca con un paio di cesoie. Il titolare ha prontamente presentato la denuncia ai carabinieri

Gli hanno divelto la saracinesca in ferro, sono entrati dal retro e hanno portato via tutto quello che sono riusciti a trovare. Una banda di ladri è tornata a colpire nel quartiere Santa Rita. A farne le spese, nella notte tra martedì e mercoledì, è stato il coiffeur Basile di corso Agnelli. Utilizzando un paio di cesoie ben affilate i delinquenti hanno strappato la serranda e guadagnato lo spazio sufficiente per entrare nel locale.

Dall’interno sono spariti un vecchio televisore, un cellulare, un espositore di trucchi e i soldi nascosti in una cassetta. Un piccolo forziere che gli scassinatori sono comunque riusciti a trovare mettendo tutto all’aria. Per l’uomo, che ha poi denunciato il caso ai carabinieri, si tratta del sesto furto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Da quando ho aperto questa attività continuo a ricevere visite poco gradite – accusa Matteo, il titolare del negozio -. Il problema, ogni volta, sono i danni. Hanno aperto la saracinesca con una facilità pazzesca e poi usciti con il bottino senza che nessuno si accorgesse di loro”. E nella mente del signor Basile c’è ora un piano B. Quello di installare un sistema di telecamere a protezione di una robusta dose di grate in ferro. “Chissà, magari così ci penseranno due

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento