menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto all’Intesa Sanpaolo, l’ad Messina: “Non si ripeterà più”

Così il CEO del gruppo, durante l'assemblea degli azionisti, in riferimento al colpo in corso Peschiera: "Mi assumo totalmente la responsabilità di quanto accaduto"

L’onda lunga del furto all’Intesa Sanpaolo arriva anche ai piani alti di corso Inghilterra, dove si è svolta l’assemblea degli azionisti del gruppo. Ed è stato lo stesso CEO Carlo Messina a intervenire in riferimento a quanto avvenuto lo scorso week end alla filiale di corso Peschiera

“Poteva riguardare anche soltanto una cassetta di sicurezza, sarebbe stato comunque un episodio estremamente grave”, così Messina in risposta a un azionista nel corso dell’assemblea. 

Stando alle prime informazioni, i ladri - che hanno agito nel pomeriggio di sabato - una volta entrati nel caveau avrebbero svuotato oltre seicento cassette di sicurezza. “Come amministratore delegato - ha proseguito Messina - mi assumo totalmente la responsabilità di quanto accaduto. Approfondiremo l'episodio, come sia potuto succedere, troveremo i correttivi e faremo in modo che non si ripeta più".

A essere colpito è stato un istituto che solo il 13 aprile aveva appena inaugurato i suoi nuovi spazi, nel segno dell’innovazione e della multidisciplinarietà. Spetterà ora alla polizia scientifica stabilire con esattezza le modalità del furto e svolgere le successive indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento