Furto da record all'hotel Principi di Sestriere: spariti 80mila euro in denaro e gioielli

Derubata una facoltosa famiglia ucraina

L'hotel Principi di Piemonte a Sestriere

Colpo da record all'hotel Principi di Piemonte di Sestriere. A essere stati derubati di gioielli e denaro, per un valore di 80mila euro, facoltosi ospiti ucraini, residenti nel Principato di Monaco, che stavano trascorrendo le vacanze sulla neve, nel prestigioso albergo della località olimpica. I ladri sono passati del tutto inosservati, probabilmente confondendosi tra i molti ospiti che a causa del maltempo giravano tra corridoio e hall: si sono introdotti, poco dopo le 13, nella camera di marito e moglie e hanno svuotato la cassaforte, appropriandosi anche di documenti e passaporti.

All'interno di essa anche un Rolex da 20mila euro che il proprietario aveva deciso di non portare al polso per non correre il rischio di romperlo sulle piste da sci. Non è stata toccata invece la stanza dove dormivano il figlio di 5 anni della coppia e la governante. I ladri con ogni probabilità sapevano dove colpire visto anche che la camera della coppia ucraina è stata l'unica dell'hotel a essere stata svaligiata. Sulla vicenda, indagano i carabinieri.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento