Cronaca Mirafiori Nord / Via Domenico Girolamo Induno

Dopo i tombini, le grate: i predoni della ghisa fanno man bassa

In via Induno i ladri si sono portati via grosse e pesanti grate, probabilmente per rivenderle a peso da qualche ricettatore. E il quartiere è in allarme e grida alla vergogna

I ladri della ghisa si portano via davvero di tutto. Finiti i tombini ecco che spariscono le grate.

Da qualche giorno in via Fratelli Induno, zona Centro Europa, ignoti ladri hanno rubato alcune grate metalliche nel giardino di un condominio all’inizio della via, lasciando come ricordo del loro passaggio grandi aperture non coperte. Chiaramente dopo il furto la zona è stata transennata, per evitare che qualcuno cada dentro i vani rimasti aperti.

“E’ una vergogna – commenta Giovanni, un residente –  qui siamo in balia dei ladri e dei rom: abbiamo segnalato più volte l’andirivieni di zingari, ma il Centro Europa continua ad essere oggetto dei loro furti”.  L'episodio è comunque l'ultimo di una serie di casi analoghi accaduti in tutta Torino: i tombini vengono rivenduti a peso per quattro soldi; in questo caso, anche le grate potrebbero aver fatto la stessa fine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo i tombini, le grate: i predoni della ghisa fanno man bassa

TorinoToday è in caricamento