menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Maxi-furto di giochi da tavolo a un'associazione, è caccia ai ladri

Il colpo alla Revelsh Blind Beholders di Chivasso: potrebbe trattarsi di un crimine su commissione, rubate 30 scatole

Una trentina di scatole di giochi da tavolo tra i più noti ma anche tra quelli di nicchia sono state rubate nella notte di oggi, giovedì 30 marzo 2017, nella sede logistica dell'associazione Revelsh Blind Beholders, in località Baraggino a Chivasso.

I ladri hanno agito a colpo sicuro e sembra che sapessero già che cosa rubare. L'ipotesi, dunque, è che si sia trattato di un furto su commissione. Per l'associazione, che da tempo si occupa proprio di organizzare iniziative legate ai giochi, è comunque un colpo molto duro.

Tutte le scatole rubate sono marchiate: eventuali acquirenti, dunque, sono tenuti a riconoscerle sapendo che si tratta di materiale rubato.

Al momento non risultano denunce ai carabinieri, ma comunque potranno essere sporte nelle prossime ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento