menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L’ambulante di Porta Palazzo non si accorge del furto, ma il collega sì: il ladro scappa poi viene bloccato

Arrestato per rapina impropria e condotto nella Casa Circondariale Lorusso e Cutugno

Un uomo ha approfittato di un attimo di distrazione di un commerciante per rubare un giaccone mimetico dal suo banco di vendita in piazza della Repubblica, ma del furto si è accorto un altro ambulante che, dopo aver osservato la scena, ha subito dato l'allarme. A quel punto il venditore derubato ha raggiunto l'autore del furto ed è nata una colluttazione sotto gli occhi dei passanti.

Il ladro, sentendosi braccato, ha lasciato la refurtiva a terra e si è dato alla fuga, ma dopo un breve inseguimento è stato bloccato dagli agenti in servizio sul mercato che erano stati attirati dalle urla. È accaduto nella mattinata di giovedì 29 aprile.

Alla fine l'uomo, di nazionalità tedesca, è stato arrestato dagli agenti del Comando di Porta Palazzo della Polizia Municipale per rapina impropria e condotto nel carcere Lorusso e Cutugno delle Vallette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento