menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Svuotavano decine di serbatoi per notte: fermati ladri di gasolio

I carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno fermato una banda che trafficava con il gasolio rubato. Sabato notte, a Moncalieri, hanno fermato due auto sospette con sette taniche di gasolio rubato

Ogni notte svuotavano decine di serbatoi: un'attività che certamente fruttava alla "banda del gasolio", che stava operando in maniera seriale. La banda, però. è stata intercettata dai carabinieri della Compagnia di Moncalieri, che hanno individuato sabato scorso, alle 2 di notte, due auto sospette: una una Bmw 525, con targa bulgara, e un’Opel Vectra, con targa francese.

Le auto sono state fermate a Moncalieri, all'uscita della tangenziale sud, in un'area di sosta. In tutto, sulle auto viaggiavano cinque persone: due sono riuscite a scappare, mentre tre romeni, di 18, 19 e 33 anni, sono stati fermati dai militari.

Mentre i carabinieri controllavano le vetture, sprovviste di assicurazione, i militari hanno trovato sette taniche piene di gasolio. Comprendere che si trattava di materiale rubato era fin troppo facile. Una delle due auto, la Opel Vectra, era inoltre stata modificata e dotata di una pompa per permettere l'aspirazione elettrica del gasolio. Il 33enne è stato quindi arrestato perché destinatario di un provvedimento di cattura, mentre per tutti e tre i romeni sono stati denunciati per ricettazione di gasolio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento