rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Cit Turin / Piazza Benefica

Furti da 150mila euro nel magazzino, arrestato vigilante infedele complice della banda

Merce rivenduta al mercato

All'inizio sembrava essersela cavata con una denuncia a piede libero, ma invece, dopo tre mesi di indagini, a fine gennaio 2018 i carabinieri hanno arrestato un vigilante ritenuto il quarto (o sesto, contando anche i due denunciati a piede libero) componente della banda sgominata nel settembre 2017 dopo avere rubato merce (principalmente zaini e materiale sportivo) per un valore di 150mila euro e averla rivenduta al mercato di piazza Benefica.

L'uomo, un italiano di 56 anni residente a Torino, è stato posto ai domiciliari. I furti erano avvenuti nel magazzino della Fercam di via Fornacino 96 a Leini, dove lui svolgeva servizio di vigilanza, tra dicembre 2016 e agosto 2017.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti da 150mila euro nel magazzino, arrestato vigilante infedele complice della banda

TorinoToday è in caricamento