menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto con richiesta di riscatto: nel pc la derubata aveva la tesi di laurea

Arrestati due marocchini per estorsione. I due sono ritenuti responsabili di altri furti con riscatto avvenuti in zona

Due marocchini di 37 e 39 anni sono stati arrestati per estorsione dai carabinieri della stazione Po Vanchiglia, in collaborazione con i colleghi del Nucleo Operativo della Compagnia San Carlo. I due hanno rubato il computer ad una studentessa universitaria e l’hanno contattata per farle riavere il pc dietro il pagamento di una riscatto di 300 euro.

La giovane ha denunciato ai militari il furto, nella macchina parcheggiata in corso San Maurizio, sia del computer contenente la tesi di laurea sia della macchina fotografica.

I carabinieri hanno organizzato l’incontro tra gli estorsori e la studentessa e, dopo aver visto lo scambio, hanno arrestato i marocchini. L’arresto è avvenuto martedì sera alle 19 in corso Regina Margherita angolo corso XI Febbraio.

La coppia è ritenuta responsabile di altri furti con riscatto avvenuti in quella zona. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento