Maxi-furto di corrente al campo nomadi: 122mila euro

Sequestrati 40 elettrodomestici

Un momento del controllo nel campo nomadi

Un furto di energia elettrica per oltre 122mila euro è stato accertato dai carabinieri nel campo nomadi di strada Rotta Palmero a Borgaretto, frazione di Beinasco.

Nella mattinata di oggi, mercoledì 6 dicembre 2017, i carabinieri e la polizia locale hanno eseguito 12 decreti di perquisizione e sequestro, emessi dalla Procura della Repubblica, nei confronti di altrettanti abitanti del campo.

Sono stati sequestrati 40 elettrodomestici e apparecchiature elettriche collegate abusivamente alla rete elettrica pubblica e sono state identificate 30 persone.

L'ammontare del furto di energia è stato quantificato dall'Enel, che gestisce la rete a Beinasco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento