Evade dai domiciliari per rubare una lattina in un supermercato: arrestato

Fermato 32enne

Immagine di repertorio

Un marocchino di 32 anni, regolarmente residente in Italia, è stato fermato dagli addetti alla sicurezza di un supermercato di via Cigna per aver prelevato dagli scaffali del supermercato una bibita in lattina e aver superato le casse senza pagarla.

Arrivato sul posto il personale della Squadra Volante, il responsabile dell’esercizio ha riferito di non voler procedere in merito al furto considerato il valore irrisorio del prodotto, ma gli agenti hanno ugualmente controllato il giovane, che è risultato essere sottoposto alla misura di detenzione domiciliare con la possibilità di allontanarsi solo in determinati orari del giorno che erano in contrasto con la sua presenza all’interno del supermercato. Per questi motivi il 32enne è stato arrestato, mercoledì 7 marzo, per evasione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento