Ladri senza cuore: portano via il defibrillatore destinato a salvare vite

L'appello per restituirlo

Il furto del defibrillatore in via Stradella

Ladri in azione nella sede del Servizio emergenza anziani (Sea) di via Stradella 203 nella notte di ieri, giovedì 23 aprile 2020. I malviventi, evidentemente senza alcuno scrupolo, hanno portato via un defibrillatore Philips che potrebbe essere utile a salvare delle vite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Un atto vile”, dichiara Marcello Segre, presidente dell’associazione italiana Cuore e Rianimazione Lorenzo Greco onlus -. Tutti i defibrillatori sono registrati nel portale Regione Piemonte per l’eventuale utilizzo anche in caso di soccorso e quindi non hanno un mercato essendo tracciati e facilmente riconducibili al proprietario. Confidiamo nelle forze dell’ordine che come in recenti casi sono riusciti a risalire agli autori del gesto vigliacco. Chiediamo un pentimento e quindi di restituire l’apparecchiatura che può salvare delle vite invitando chiunque ne abbia notizie a informare tempestivamente le autorità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento