Predoni scatenati al cimitero di Pralormo: rubate 20 croci metalliche

Il raid dei ladri nella notte: sottratti anche grondaie, vasi e altro materiale. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Il cimitero di Pralormo

Predoni scatenati nella notte di oggi, martedì 14 febbraio, al cimitero comunale di Pralormo.

I ladri hanno rubato una ventina di croci metalliche, una dozzina delle quali erano posizionate su tombe, ma anche vasi e grondaie, scatenando la prevedibile reazione di sdegno della cittadinanza sui social network. Il materiale sottratto vale qualche migliaio di euro.  

A scoprire l'accaduto, su cui indagano i carabinieri della compagnia di Chieri, è stato il custode stamattina alla riapertura. Non potranno però utilizzare i filmati dell'impianto di sorveglianza del camposanto: è fuori servizio da tempo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

Torna su
TorinoToday è in caricamento