Il controllo nella macelleria chiusa fa emergere un furto di corrente: si cerca il responsabile

Distrutti gli alimenti ancora all'interno

La macelleria Al Rayan chiusa lo scorso 19 maggio

Un furto di corrente è stato accertato dalla polizia locale nella macelleria Al Rayan di corso Vercelli, chiusa per altre irregolarità il 19 maggio 2020.

Ieri, lunedì 25, gli agenti, insieme al personale di Ireti, ha accertato la violazione. Si sta indagando per risalire al colpevole del reato in quanto il collegamento irregolare alla rete risale addirittura al 2009 e quindi non è detto che l'ultimo gestore sia effettivamente responsabile di quanto accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'erogazione dell'elettricità è stata subito sospesa e gli alimenti deperibili ancora presenti nell'attività sono stati distrutti nel compattatore dell'Amiat dell'area mercatale di Porta Palazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento