menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in via Cigna: arrestato "ladro di colla”, trenta confezioni rubate

L'uomo, un 32enne rumeno già gravato da precedenti, prima di finire in manette ha minacciato con due siringhe l'addetto alla vigilanza

Chissà quali intenzioni aveva il ladro che, ieri pomeriggio, è finito in manette dopo essere stato sorpreso a rubare la bellezza di trenta confezioni di colla in un esercizio commerciale.

Un curioso episodio verificatosi in via Cigna. Il malvivente, un cittadino rumeno di 32 anni, dopo aver caricato nel carrello la refurtiva - per un valore complessivo di 147 euro - ha pensato bene di uscire senza pagare. 

L’addetto alla vigilanza ha quindi bloccato il malvivente e atteso l’arrivo della polizia, nel frattempo contattata. Tuttavia lo straniero, sottratte dalle tasche due siringhe prive di tappo, le ha usate per minacciare il vigilante nel tentativo di darsi alla fuga, finendo però in manette ad opera dagli agenti in quel momento intervenuti. A carico del 32enne, che ora dovrà rispondere di rapina, già numerosi precedenti per reati specifici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento