rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca Vanchiglia / Corso Regio Parco

Coppia di malviventi raggira un minorenne e gli ruba il cellulare ma viene arrestata dagli agenti

In tarda serata

Rubano il cellulare a un minorenne, ingannandolo e minacciandolo, ma non riescono a farla franca. I due giovani autori della rapina, un uomo e una donna entrambi ventunenni, sono stati infatti arrestati dagli agenti della volante.  

Poco dopo le 22.30 di venerdì 5 gennaio, è arrivata la notizia del furto di un cellulare ai danni di un minore, in corso Regio Parco. I due malviventi, entrati in possesso del telefono con l’inganno, hanno minacciato il minore e si sono velocemente allontanati, tentando di far perdere le proprie tracce. Un amico della vittima ha però chiamato la polizia che, ricevute le descrizioni della coppia, si è messa sulle sue tracce.

I due sono stati individuati e fermati dai poliziotti in Lungo Dora Siena, all'angolo con via Ricasoli. Dagli accertamenti è emerso che l’uomo aveva a carico un provvedimento di rintraccio e che si era allontanato da una comunità nella quale era agli arresti domiciliari. Per questo motivo gli è stato contestato anche il reato di evasione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di malviventi raggira un minorenne e gli ruba il cellulare ma viene arrestata dagli agenti

TorinoToday è in caricamento