Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Ivrea: ragazzo fuma spinelli in auto e rifiuta il test, patente ritirata

Analogo provvedimento nei confronti di un anziano rifiutatosi si sottoporsi all'etilometro. Recuperati anche dei cosmetici rubati dal Carrefour di Burolo

Si sono rifiutati di sottoporsi ai test di rito e i carabinieri non hanno potuto fare altro che ritirare loro la patente. E’ quanto avvenuto a Ivrea durante l’ultimo week end, protagonisti un giovane e un anziano.

Nel primo caso, i militari hanno sorpreso un ragazzo eporediese - incensurato - che, mentre era alla guida della sua utilitaria, fumava con tranquillità uno spinello. Dopo averlo fatto scendere dal veicolo lo hanno invitato a sottoporti al test delle urine, ricevendo tuttavia un netto rifiuto. A quel punto, proceduto al ritiro della patente, i carabinieri hanno denunciato il giovane per guida in stato di alterazione psicofisica correlata all’assunzione di droghe, oltre a segnalarlo alla Prefettura di Torino per uso personale di sostanze stupefacenti. L’anziano invece - 73 anni - dopo il rifiuto ad effettuare l’alcol test ha subìto sia il ritiro della patente che una denuncia per guida in stato di ebbrezza. 

In totale, sette persone sono state segnalate per uso personale di droghe durante i controlli e a sei di esse è stata ritirata la patente. Contestualmente, i carabinieri hanno recuperato e restituito al legittimo proprietario alcuni cosmetici rubati dal Carrefour del comune di Burolo, mentre la donna che li ha sottratti - e che è stata sorpresa dagli addetti alla vigilanza - dovrà ora rispondere di furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ivrea: ragazzo fuma spinelli in auto e rifiuta il test, patente ritirata

TorinoToday è in caricamento