Furto di prodotti elettronici al Carrefour, beccati tre quindicenni

Sono stati visti dal personale di sicurezza che gira tra gli scaffali che ha subito allertato i carabinieri. La refurtiva è stata restituita al supermercato, mentre i giovani sono stati segnalati alla Procura del Tribunale dei Minori

Tre studenti minorenni di 15 anni, residenti ad Ivrea, di cui due rumeni, sono stati denunciati dai carabinieri per furto aggravato in concorso.

I tre giovanissimi, tutti incensurati, dopo aver rimosso i dispositivi antitaccheggio, hanno rubato alcuni dispositivi elettronici di marca dall’interno del supermercato Carrefour a Burolo. Sono stati però sorpresi dal personale della sicurezza che ha subito allertato i carabinieri di Ivrea. 

Il trio di studenti è stato fermato e accompagnato in caserma per gli accertamenti. La refurtiva, del valore di 150 euro circa, è stata restituita al legittimo proprietario, mentre i tre sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Torino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento