Cronaca Brandizzo

Aspirano 200 litri di gasolio dalla cisterna, arrestati quattro stranieri

I responsabili avevano già prelevato oltre 200 litri di gasolio quando sono stati sorpresi dai carabinieri. Sono stati arrestati dopo un breve inseguimento e dovranno ora rispondere di furto

Stavano aspirando gasolio da una cisterna quando sono stati colti in flagranza di reato dai carabinieri della Compagnia di Chivasso.

E' successo ieri sera alla stazione sottoelettrica dell'Alta Velocità ferroviaria di Brandizzo, in provincia di Torino, dove i militari hanno arrestato quattro romeni senza fissa dimora di età compresa fra i 22 ed i 28 anni. Questi stavano aspirando il carburante con una pompa manuale e ne avevano già prelevato oltre 200 litri. I militari hanno, infatti, trovato le 8 taniche con il carburante prelevato e la pompa all'interno dell'auto dei malviventi.

Alla vista dei carabinieri, i furfanti hanno provato a darsi alla fuga, ma sono stati bloccati prima che potessero dileguarsi nel nulla.

Ora i quattro responsabili dovranno rispondere di furto aggracìvato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspirano 200 litri di gasolio dalla cisterna, arrestati quattro stranieri

TorinoToday è in caricamento