Rubano il cane nel parcheggio dell'Ikea, appello dei proprietari per ritrovarlo

Di Nala, un incrocio tra un chiwawa e un pinscher di quasi 2 anni, si sono completamente perse le tracce da domenica scorsa

Nala (il cane a destra) è sparito domenica scorsa

E' scomparsa domenica pomeriggio, nel parcheggio dell’Ikea.

Di Nala, un incrocio tra un chiwawa e un pinscher di quasi 2 anni, si sono completamente perse le tracce. "Il nostro cane è stato rubato, è successo all’improvviso" parola di Vincenzo, 32 anni, e della sua fidanzata Alice, 31 anni.

L’uomo, residente in zona San Paolo, si era recato allo store di viale Svezia per fare alcuni acquisti per la casa. Con loro anche l’inseparabile Nala, una femmina dal mantello bianco e nero.

"Abbiamo riempito il carrello – racconta Vincenzo -. Poi finita la spesa ci siamo diretti verso l’auto, nel parcheggio scoperto. Siccome pioveva abbiamo accelerato il passo per mettere il cane al riparo". Alice si è preoccupata di aprire lo sportello lato guidatore e di lasciare il cane sul sedile, poi ha aperto il portabagagli e si è diretta dal partner per aiutarlo. "Mi è venuta incontro, tipo 50 metri, perché ero carico – continua il ragazzo -. Saranno passati sì e no due minuti ed è in quel frangente che è avvenuto il furto".

Una volta tolto i mobili dal carrello la coppia si è accorta che di Nala non c’era più nemmeno l’ombra. Così è scattata la ricerca: prima sotto l’auto e poi sotto quelle parcheggiate nei pressi dell’Ikea.

"Poi abbiamo visto che lo sportello lato passeggero era aperto – ricorda Vincenzo -. In quel momento ho capito che qualcuno ce l’aveva sottratto". La coppia si è preoccupata di avvisare la sicurezza dello store, prima di sporgere denuncia ai carabinieri. Nala, arrivata da una cucciolata, era diventata la compagna di Simba, il primo quattro zampe di casa. E ora i suoi padroni farebbero di tutto per riaverla indietro.

"Purtroppo  - spiega Vincenzo -, ho riscontrato poco interesse nel caso, anche dall’azienda stessa". Chi avesse notizia di Nala può chiamare Vincenzo al numero di telefono 345.1228081.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio da favola per Cristina Chiabotto e Marco Roscio: la festa alla Reggia

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Ragazzo di 18 anni si butta dal quarto piano, è gravissimo

  • Addio a Giuseppe, il papà con la passione della auto storiche, e alla figlia Nicole

  • Scomparsa da una settimana: trovata morta nel pomeriggio

Torna su
TorinoToday è in caricamento