Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Moncalieri

Inventa congegno per rubare al cambiamonete, arrestato un ingegnere

L'uomo, un ingegnere elettronico, si trovava all'interno della sala scommesse "Play City", quando è stato sorpreso dai carabinieri a rubare 70 euro, proprio attraverso il dispositivo realizzato

Un dispositivo elettronico in grado di manomettere la macchinetta cambiamonete e rubare soldi.

E' questo il marchingegno inventato e costruito da trentaquattrenne di Torino, arrestato nella notte a Moncalieri, presso il centro commerciale "45°nord".

L'uomo, un ingegnere elettronico, si trovava all'interno della sala scommesse "Play City", quando è stato sorpreso dai carabinieri a rubare 70 euro, proprio attraverso il dispositivo realizzato.

Ora le indagini dei carabinieri dovranno stabilire se l'ingegnere sia l'autore di altri furti avvenuti in quella sala scommesse, il cui danno ammonta ad oltre 2000euro.

L'uomo, intanto, dovrà rispondere di furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inventa congegno per rubare al cambiamonete, arrestato un ingegnere

TorinoToday è in caricamento