menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La saracinesca della bocciofila divelta

La saracinesca della bocciofila divelta

I ladri si accaniscono contro la bocciofila di Torino Cenisia chiusa per la pandemia: danni ingenti

Uno di loro si è ferito

Furto nella bocciofila La Frejus di via Spanzotti a Torino la notte di sabato 6 marzo 2021. I ladri hanno forzato la saracinesca e hanno devastato tutto quello che hanno trovato sulla propria strada portando via un televisore e qualche bottiglia di liquore. Sul posto sono state trovate anche tracce di sangue, segno che qualcuno dei malviventi si era ferito nel compiere le devastazioni.

Come spesso avviene in questi casi, i danni al locale, che tra l'altro è chiuso per la pandemia, superano il valore della refurtiva. 

"Cari ladri, le bocciofile sono chiuse: non li leggete i decreti? - attacca su Facebook Michele Paolino, gestore dell'attività ed ex capogruppo del Pd in consiglio comunale - E poi come si fa ad accanirsi contro una bocciofila? Non vi è rimasto neanche un briciolo di dignità?".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento