menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Ruba una bici da 6.000 euro lasciata su un balcone, arrestato

Il fatto è avvenuto in via Gioberti. Alcuni residenti della zona hanno notato gli strani movimenti dell’uomo

Un italiano di 42 anni, con precedenti a carico, è stato arrestato per furto aggravato in abitazione dopo aver rubato una bici del valore di 6mila euro.

Il ladro si aggirava tra i diversi portoni di via Gioberti con fare sospetto tanto da essere notato da alcuni residenti che hanno chiamato la polizia.

Quando gli agenti della squadra volante sono arrivati sul posto, una donna ha indicato loro un uomo che si stava allontanando su una bicicletta in direzione di corso Stati Uniti.

I poliziotti lo hanno fermato e hanno appurato che la bicicletta, del valore di 6000 euro, era stata appena rubata dal cortile di un palazzo di via Gioberti.

Il 42enne, utilizzando una scala in uso ai condomini, si era arrampicato su un balcone e dopo aver forzato un lucchetto si era impossessato di una delle due bici presenti.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento