menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Il furto, a loro insaputa, davanti alla moglie del derubato: ladri arrestati

Sono un uomo e una donna, entrambi con numerosi precedenti specifici contro il patrimonio

Si è ritrovata non solo ad essere testimone oculare di un furto, ma del furto della bici del marito del valore di 1.200 euro circa. È quanto accaduto a una donna che stava uscendo di casa per andare a fare la spesa quando ha visto i ladri, un uomo di 44 anni e la compagna 47enne, rubare la bella bicicletta elettrica che era legata a un cancello.

Pensando di non essere visti da nessuno, i due dopo aver rotto le catene, l’avevano presa di peso e si stavano allontanando quando la donna li ha incrociati chiedendo loro spiegazioni. La coppia non ha risposto e si è allontanata con il maltolto.

La donna ha avvisato subito il marito e richiesto l’intervento di una pattuglia. Agli agenti arrivati sul posto ha indicato un’abitazione dove aveva visto entrare i ladri che subito non hanno risposto, ma una volta riusciti in casa gli agenti della Squadra Volante hanno trovato proprio la bicicletta rubata.

I due responsabili, arrestati per furto aggravato in concorso, hanno entrambi numerosi precedenti specifici contro il patrimonio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento