menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto al Bennet di via Giordano Bruno, ladra ruba profumi e rasoi

In manette una cittadina rumena di 45 anni, scoperta dagli addetti a sottrarre merce per 400 euro

Un’escalation senza sosta, quella relativa ai furti nei supermercati di Torino. Questa volta, a essere preso di mira è stato il Bennet di via Giordano Bruno, dove la polizia ha arrestato una cittadina rumena di 45 anni.

La ladra, una volta entrata nel market, aveva pensato bene di fare incetta di profumi, cosmetici e alcuni rasoi elettrici, il tutto per un valore complessivo di 400 euro. Dopo aver nascosto la refurtiva in borsa, la donna si era quindi normalmente diretta verso le casse.

Tuttavia non aveva fatto i conti con i sensori dei dispositivi anti-taccheggio, i quali si attivavano richiamando tra le altre cose l’attenzione di una dipendente del negozio. Subito partiva la telefonata al 113, mentre sul posto interveniva anche il responsabile dell’esercizio.

Una volta giunti nel supermarket, i poliziotti hanno messo le manette alla ladra che, avendo già a carico precedenti analoghi, dovrà ora rispondere dell’accusa di furto aggravato. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento