Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Centro / Piazza San Carlo, 161

Coppia di ladri incastrata dal pensionato derubato del bancomat: due arresti

Malviventi fermati in piazza San Carlo

Immagine di repertorio

“Qualcuno sta cercando di prelevare dei soldi con i miei bancomat e le mie carte di credito. Ho ricevuto un messaggio sul telefonino. Se fate in fretta li prendete”. A parlare è un pensionato di 80 anni “armato” di astuzia e cellulare che ha subito chiamato la polizia per smascherare i malviventi che avevano con sé il suo portafogli contenente bancomat, carte di credito e codici pin annotati su un foglietto e stavano tentando altri prelievi di denaro.

Appena tornato a casa, dopo alcune compere, ha ricevuto il messaggio dalla banca che indicava un’operazione appena eseguita ad uno sportello, un prelievo di 500 euro. In un attimo ha realizzato di non avere più il portafogli e ha composto il 112 indirizzando le volanti a colpo sicuro. I ladri sono così stati arrestati in piazza San Carlo giovedì sera, 31 maggio, al bancomat di Intesa San Paolo.

Chi sono gli arrestati

Sono una coppia di 40enni nomadi serbi residenti in Francia, lui con precedenti per reati simili. Sono finiti in manette per l’uso dei bancomat e il prelievo di contante, ma non per il furto perché i poliziotti non sono riusciti a documentare il momento in cui l’anziano sarebbe stato derubato nella zona di via Lagrange.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di ladri incastrata dal pensionato derubato del bancomat: due arresti

TorinoToday è in caricamento