Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Pozzostrada / Corso Francia

Ruba un'auto e fugge, pluripregiudicato inseguito e arrestato dagli agenti

Ha sottratto le chiavi dell'auto custodite in una carrozzeria ed è scappato per le vie della città. La polizia lo ha individuato grazie al GPS sull'autovettura

Pluripregiudicato si impossessa delle chiavi depositate in una carrozzeria e ruba una Bmw 320. Gli agenti del Commissariato San Donato però, grazie al segnale GPS dell'antifurto dell'autovettura rubata, sono riusciti a fermarlo in via Bagetti.

Il ladro, un 36enne di origini marocchine, stava fuggendo a piedi e a causa della forte pioggia si copriva la testa con un telo in plastica: quando ha visto i poliziotti avvicinarsi, ha gettato via il telo ed è iniziato l'inseguimento a piedi, per oltre un chilometro, lungo corso Francia.

Nel corso della fuga, l’uomo si è prima liberato delle chiavi della BMW e poi dei suoi telefoni cellulari e quando è stato fermato, ai poliziotti ha mostrato due documenti di riconoscimento non genuini, entrambi poi sottoposti a sequestro. Gli agenti, nell’autovettura rubata, hanno rinvenuto delle chiavi di un’Audi A6 anch’essa depositata presso la carrozzeria ove era stato perpetrato il furto.

Dopo i primi accertamenti sono emersi, nei confronti dell'uomo, un ordine del Questore e una espulsione dal territorio nazionale, nonché una  misura degli arresti domiciliari, in relazione alla inosservanza della quale lo stesso risultava latitante. L’uomo è stato tratto in arresto per furto aggravato ed evasione e denunciato per uso di atto falso.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un'auto e fugge, pluripregiudicato inseguito e arrestato dagli agenti

TorinoToday è in caricamento