Cronaca

Furti nel pre-partita allo Juventus Stadium, preso topo d'auto

Alla vista degli agenti di polizia il ladro ha abbandonato la refurtiva ed è fuggito a piedi. Fermato poco dopo, è stato arrestato

Approfittando del caos pre-partita, ha spaccato il lunotto posteriore di un'auto e si è impossessato degli oggetti che erano contenuti all'interno della vettura.

E' successo ieri sera, poco prima del match allo Juventus Stadium tra Juventus e Real Madrid. L'uomo, un cittadino di 36 anni, accortosi dell'equipaggio di Polizia che stava monitorando la zona, ha abbandonato la refurtiva - prima rubata all'interno di una Fiat Freemont - e si è dato alla fuga in via Sansovino.

Nonostante il tentativo, il reo, è stato fermato in strada Altessano e tratto in arresto per il tentato furto. Tutto il materiale prelevato dall'autovettura è stato riconsegnato al proprietario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nel pre-partita allo Juventus Stadium, preso topo d'auto

TorinoToday è in caricamento