Cronaca Via Mirabello

Ruba in un’auto parcheggiata all’interno di un cortile privato poi fugge con il bottino: arrestato

Intercettato grazie a una segnalazione

Immagine di repertorio

 È mercoledì sera, 16 giugno, e una segnalazione relativa ad una persona che si è introdotta all’interno di uno stabile in via Mirabello arriva alla Centrale Operativa della Polizia di Stato. In pochi minuti la Volante del Commissariato Dora Vanchiglia giunge sul posto e riesce a intercettare il ladro mentre sta scappando. 

L’uomo, un cittadino algerino di 28 anni irregolare sul territorio nazionale, viene fermato e i poliziotti trovano, all’interno del suo zaino, delle cuffie auricolari bluetooth, un paio di occhiali da sole e altri oggetti trafugati dall’auto parcheggiata nel cortile da cui era stato visto uscire. Il 28enne è stato arrestato per furto aggravato.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in un’auto parcheggiata all’interno di un cortile privato poi fugge con il bottino: arrestato

TorinoToday è in caricamento