Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Aurora / Piazza della Repubblica, 19

Prima tentano di rubare un'auto poi picchiano i proprietari, arrestati

Due ladri italiani di 35 anni sono stati pizzicati a rubare dentro un mezzo parcheggiato in piazza della Repubblica. Una donna e suo figlio sono finiti all'ospedale a causa delle botte

Hanno cercato di scassinare una vettura in sosta in piazza della Repubblica e una volta colti sul fatto hanno pensato bene di aggredire i proprietari, due anziani coniugi e il loro figlio. L’episodio è avvenuto venerdì sera nei pressi del civico 19. Due uomini italiani di 35 anni, in cerca di soldi o di altri preziosi, hanno individuato una macchina parcheggiata in un punto isolato. Mentre procedevano all’effrazione sono stati sorpresi dai proprietari che hanno cominciato a chiedere spiegazioni.

Ma i due ladri, invece di fuggire, si sono accaniti con ferocia sui tre malcapitati. Ad evitare il peggio ci hanno pensato gli agenti del Nucleo Mirati della polizia municipale che hanno proceduto al fermo dei due italiani che si erano resi autori del reato di scasso ai danni di un’autovettura in sosta.

I due sono stati arrestati e associati presso la casa circondariale Lorusso e Cutugno. Per la donna anziana e il figlio, successivamente, è stato necessario il trasporto al pronto soccorso dell'ospedale Gradenigo, per effettuare le cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima tentano di rubare un'auto poi picchiano i proprietari, arrestati

TorinoToday è in caricamento