Rubano le auto dalla bisarca parcheggiata nell'area servizio: una viene ritrovata saccheggiata

Ipotesi furto su commissione

La bisarca saccheggiata la notte dello scorso giovedì 10 ottobre

Hanno rubato due Bmw che erano trasportate da una bisarca parcheggiata nell'area servizio Beinasco Nord, sul raccordo Torino-Pinerolo. Entrambe le vetture sono state ritrovate: la prima poco distante dai carabinieri e con i soli danni dello scarico, la seconda dalla polizia in corso Tazzoli a Torino. Quest'ultima era stata privata degli arredi e del motore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La polizia stradale di Torino indaga sull'episodio, avvenuto la notte di giovedì 10 ottobre 2019 e che ha tutta l'aria di essere un furto su commissione messo a segno da una banda di professionisti del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento