Ladri nel magazzino della protezione civile: portata via attrezzatura per migliaia di euro

Usata fiamma ossidrica

Il furto nel magazzino della protezione civile a Candiolo

Diverso materiale, tra cui tre generatori di corrente, taniche di benzina, motoseghe e altri attrezzi, è stato rubato nel weekend di Pasqua 2019 alla protezione civile di Candiolo. I malviventi hanno usato la fiamma ossidrica per forzare la porta di un magazzino situato sulla provinciale 143 per Vinovo.

I volontari se se sono accorti soltanto al rientro dal ponte per le festività e hanno sporto denuncia ai carabinieri. Del caso si sta occupando anche la polizia locale.

Le attrezzature valgono diverse migliaia di euro e a coloro che quotidianamente lavorano per assicurare la sicurezza dei cittadini è rimasta una forte amarezza.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento