rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Crocetta / Corso Turati Filippo

Furto, aggressione e fuga: arrestato un 30enne al Carrefour di corso Turati

Arrestato dopo aver aggredito due vigilantes e aver rubato parecchia merce dagli scaffali nascondendola nelle tasche del giubbotto. In manette un italiano di 30 anni con diversi precenti

Un trentenne italiano è stato arrestato dopo il furto all'interno del supermercato Carrefour di corso Turati. L'uomo, dopo aver prelevato alcuni prodotti dagli scaffali, se li è nascosti nelle tasche del giubbotto. La vigilanza ha visto tutto e quando si è recato alla cassa pagando solo una bottiglia di birra lo hanno fermato e condotto in una stanza del supermercato per un controllo.

Tutto stava andando come da prassi fino a quando il trentenne ha capito che la polizia sarebbe stata avvisata del suo gesto: ha quindi preso la bottiglia di vetro e ha minacciato i due vigilantes, spingendo e colpendo uno dei due. Per riuscire a scappare ha anche preso a calci la merce che aveva precedentemente rubato (lamette da barba e prodotti per il corpo) e danneggiato un estintore e a nulla è servito l'utilizzo dello spray al peperoncino da parte degli addetti alla vigilanza.

La fuga dell'uomo è durata fino al parcheggio esterno, dove è stato definitivamente bloccato. La polizia lo ha arrestato per rapina impropria e ha scoperto che lo stesso aveva numerosi precenti per reati specifici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto, aggressione e fuga: arrestato un 30enne al Carrefour di corso Turati

TorinoToday è in caricamento