menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba in casa mentre i proprietari dormono, arrestato grazie a un vicino

I carabinieri intervengono a Caselle Torinese e bloccano un 21enne, un complice è fuggito

Un topo d'appartamento è stato arrestato dai carabinieri in via Cavour 2 a Caselle Torinese, mentre i proprietari di casa dormivano e non si erano accorti di nulla.

Decisiva è stata la collaborazione di un vicino di casa, che ha chiamato il 112 per due volte, quando ha visto arrivare l'uomo, un albanese di 21 anni, insieme a un complice, e quando ha visto i due uscire nascondendosi dietro un furgone.

Nel corso dell'arresto, avvenuto con una colluttazione, un militare è rimasto ferito leggermente alla mano destra.

Il giovane aveva arnesi da scasso, due smartphone e 60 euro in contanti, proventi del furto appena perpetrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Collegno campi di colza in fiore: cosa sono e a cosa serve la colza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento