menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Furto di alimentari destinati ai più poveri, ma le derrate vengono ritrovate dopo poche ore

Un denunciato per ricettazione

La notte di venerdì 15 maggio 2020 qualcuno ha rubato le derrate alimentari che la Conferenza di San Vincenzo de Paoli della parrocchia di Cuorgné stava per consegnare ai poveri, introducendosi dal portone che si affaccia su via Perrucchetti e raggiungendo i locali dell'oratorio di via Tealdi. Erano stati portati via circa 40 chili di tonno in scatola e quantità minori di carne in scatola, zucchero, caffè e olio di oliva.

I carabinieri della stazione cittadina ci hanno messo però pochissimo a ritrovarne la maggior parte: erano a casa di un 68enne italiano, che è stato denunciato per ricettazione. Le indagini proseguono per stabilire se sia stato lui l'autore del furto oppure se si tratta soltanto del magazziniere della banda di ladri. In ogni caso, le derrate sono state riconsegnate alla San Vincenzo che ha così potuto distribuirle ai poveri del paese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento