rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Via Belmonte

Fuggono con i vestiti appena rubati, ma vengono notati da un residente: arrestati

Il furto in un negozio di abbigliamento

Sono stati visti fuggire da un residente i due ladri entrati in un negozio di abbigliamento, di via Belmonte, forzando la serranda d’ingresso e rompendo il vetro della porta interna. Il cittadino ha notato i due scappare con, tra le mani, alcuni capi di abbigliamento appena rubati e ha lanciato l’allarme.

Gli agenti, giunti da via Valprato, hanno notato due uomini che corrispondevano alla descrizione e li hanno fermati. Sono un cittadino algerino di 37 anni e un marocchino di 35. Oltre ad aver sottratto i capi di abbigliamento, i due avevano anche svuotato il registratore di cassa contenente la somma di 200 euro.     

I due stranieri sono stati anche trovati in possesso di due coltelli. Per questo motivo, oltre ad essere stati arrestati per furto aggravato in concorso, sono stati anche denunciati per le armi che avevano con sé.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuggono con i vestiti appena rubati, ma vengono notati da un residente: arrestati

TorinoToday è in caricamento